TUTTOMONTAGNA, mensile di informazione di appennino e dintorni

TUTTOMONTAGNA

SOMMARIO
n. 220 Marzo/Aprile 2017

»

 

 

cerca»

 

Tuttomontagna n. 134 di Settembre 2007

TUTTOMONTAGNA n. 220 di Marzo/Aprile 2017E' in edicola il n. 134 del mensile di informazione di appennino reggiano e dintorni. Le emozioni si sfogliano pagina dopo pagina. Lo si capisce già dalla meravigliosa immagine di copertina, firmata da Benito Vanicelli: ritrae le sorelle Grasselli, diventate mamme a poche ore di distanza l'una dall'altra.
Apre la rivista la storia della cagnolina Lilli, tornata a casa dopo un mese di ricerche al termine delle quali è stata lei, in pratica, a trovare la sua padrona. Le altre sono storie di persone: due montanari spiegano come hanno fatto a dimagrire davvero, una mamma racconta la lotta per il figlio affetto da una rara malattia genetica, la Sclerosi Tuberosa, poi c'è il secolo di vita di Super Mario Busanelli da Giandeto.
Si parla del problema banda larga, l'Adsl che ancora non c'è ma c'è chi si arrangia. Ampie interviste col sindaco di Reggio Emilia Graziano Delrio e con il presidente della Comunità Montana Nilde Montemerli.
Aria di festa: ci sono tutti gli appuntamenti fino alla fine dell'estate, mentre 100 giovani stanno per partire a piedi per raggiungere Loreto, dove incontreranno il Papa. E oltre mille scout sono a Ramiseto per celebrare il centenario. A Monchio di Felina, intanto, una bella festa a sorpresa per 4 anniversari di matrimonio. Inoltre, le foto dei bambini in festa a Trinità e quelle delle finali del 56° Torneo della Montagna.
Ricco il menù delle pagine storiche e culturali: dal viaggio nei resti dei castelli di Bismantova, Berghinzone, Rebecco e Crovara, ormai abbandonati all'incuria, a quello alla scoperta degli angioletti di Paolo da San Leocadio, pittore reggiano del '400, venuti alla luce a Valencia. Affascinante anche il racconto di una consuetudine ormai passata, di quando si andava al pozzo.
Nelle pagine sportive ecco le imprese di Ivano Filippi, l'ironman di una Casina che ci regala anche il fenomeno Tingavert, coi suoi 40mila iscritti alla community motoristica. Rombano anche i prototipi costruiti da Giuseppe Giansoldati, un montanaro in forza alla Ferrari.

 

Sommario



Neo mamme insieme
Ivano, l’Ironman di Casina

 

 

web_partner www.lafotolito.eu