IN QUESTO NUMERO

N. 115
Agosto 2005

La Copertina
Il sommario


Personaggi
Vaglie: storia di Caterina, sordomuta felice di comunicare col mondo a mezzo fax e sms.


Attualità
Il mio canto libero: il mitico Mogol a cavallo a Pratizzano. Ecco la Grande cavalcata.


Speciale feste
Tutti gli appuntamenti prima di arrivare fino alla fine dell'estate.


Storia e Arte
Viaggio nel set di “Sopra le nuvole”, il film sugli eccidi del marzo 1944 tra cui Cervarolo.



I NUMERI ARRETRATI

N. 69
Giugno 2000

La Copertina
Il sommario


Attualita' ed Economia:
Cerreto dei contrari.

L'incredibile pellegrinaggio
del Prof. Regnani.


Feste e dintorni:
4° Celtic Folk Festival.

Alla scoperta dei Celti.

Il programma delle feste di paese dell'estate.

Nasce Festivaldenza.

Personaggi e Cultura:
Concorso di poesia dialettale

N. 70
Luglio 2000

La Copertina
Il sommario


Personaggi:
Carpineti: l'aceto balsamico di famiglia.

Si fa presto a dire Chernobyl

Sport:
Lodovico Tarabelloni a ruota libera.

C'era una volta l'"Amicizia"


N. 72
Settembre
Ottobre 2000

La Copertina
Il sommario


Speciale San Michele e Castelnovo:
Il nuovo marchio del Parmigiano Reggiano di montagna, formaggio buono anche col gelato

Nasce "Pregium", il consorzio per vendere direttamente il Parmigiano Reggiano montano

Sport:
Viano: intervista a Carlo Casoni, chef della Ferrari nei GP di Formula 1. "Dopo la partenza scappo in cucina". Curiosità, aneddoti e cosa mangiano gli assi del volante

Arte, Cultura e Tradizioni:
Ottant'anni fa il terremoto sconvolse l'Appennino. Il ricordo di chi c'era il 7 settembre 1920: "Ballavano gli alberi"

N. 73
Novembre 2000

La Copertina
Il sommario


Attualità e politica:
Sensazionale ricerca: il Parmigiano Reggiano è nato a Frombolara di Carpineti nel 1159

Speciale autunno:
Tradizioni e dialetto: l'albero della vita. C'erano una volta il castagno e il metato

Personaggi:
La storia di Daniele Ferrari, carabiniere vianese, straordinaria figura di militare e di uomo. L'eroe di Culquabert rifiutò la Medaglia d'oro ed entrò nella leggenda

N. 74
Dicembre 2000
Gennaio 2001

La Copertina
Il sommario


Personaggi:
Il sogno di Said El Khaouat, marocchino costretto a vivere in una roulotte: una casa vera dove accogliere la moglie

Felina: la splendida storia della vita di Anselmo "Gnik" Zanelli, partigiano, norcino e re della risata

Speciale Natale:
Antonio Pigozzi espone a Castelnovo i suoi presepi. La storia di un artista che regala emozioni

Storia, Arte e Cultura:
Al Fariolo sventolò per primo nell'ottobre 1796: da riscrivere la storia del Tricolore


N. 75
Febbraio 2001

La Copertina
Il sommario


Attualità e Politica:
Il bilancio anagrafico del 2000: 149 abitanti in più, i maschi superano le femmine. Collagna primo comune sotto i mille.


Personaggi:

Intervista esclusiva a Mara Redeghieri. La cantante degli Üstmamò: "Amo i timidi, la lentezza e questa terra un po' sfigata".

Castelnovo: tre Liliana Azzolini, un caso di quasi omonimia. Simili anche le loro storie.


N. 76
Marzo 2001

La Copertina
Il sommario


Attualità e Politica:
Parco nazionale al via: intervista esclusiva a Paolo Bargiacchi. Le isole a orologeria. La Lega Nord: "Se questa è democrazia...".


Volontariato e Solidarietà:

Castelnovo: al festival del rock, i giovani suonano per gli anziani. E vince il cuore.

Personaggi:
Casina: "Angiolina" Bonini svela i segreti di un'arte golosa, quella del croccante.


N. 77
Aprile Maggio 2001

La Copertina
Il sommario


Attualità e Politica:
La nostra inchiesta: alcol, droga e incidenti. Dall'allarme alle alleanze contro le devianze.
Osservatorio stradale: ben 11 morti sulle strade montane nel 2000.


Sport:

La febbre del Giro: la tappa del 27 maggio passa in montagna. Il percorso, la storia, le curiosità e le grandi rivalità.

Il Giro e i nostri eroi: piccoli gregari e grandi uomini: Nello Sforacchi, Pietro Partesotti e Lauro Grazioli.

Il Giro e i nostri eroi: finì per colpa di un pugno la carriera di Nunzio Pellicciari, ciclista di Baiso.


N. 78
Giugno 2001

La Copertina
Il sommario


Politica
I tre sindaci moschettieri: sogni e segreti di Carlo Fornili, Ugo Caccialupi e Felicino Magnani, premiati dal voto a Casina, Collagna e Villa Minozzo.

Sport
Prende il via la cinquantesima edizione del Torneo della Montagna: gironi, calendario, novità e indiscrezioni. Borzanese squadra da battere.

Arte, cultura e tradizioni
Sulle orme del primo starolo: sensazionale ricerca sul piatto che i modenesi ci hanno "rubato".


N. 79
Luglio 2001

La Copertina
Il sommario


Personaggi
Intervista a Giovanni Lindo Ferretti. L'organizzatore di "conFusion&" racconta il festival e la sua montagna: "Siamo fermi a ieri".

Speciale Estate
Il calendario degli appuntamenti in Appennino fino alla vigilia di Ferragosto.

Sport
Le "nazionali" del "Montagna": i migliori giocatori di sempre selezionati da 5 miti viventi.


N. 81
Settembre
Ottobre 2001

La Copertina
Il sommario


Agricoltura e volontariato
Intervista al dr. Franco Viappiani, nuovo direttore del distretto sanitario.

Genetica alla carpinetana: la Dumeco Breeding, moderna azienda di selezione dei suini, investe quasi 9 miliardi a Campovecchio. Intervista ai responsabili.

Sport
Una vasca, ma pure tronchi, frigo e slitte, al via della gara di carrettelle a Monchio di Felina.


N. 82
Novembre 2001

La Copertina
Il sommario


Attualità
Castelnovo: presentato il progetto per la città dello sport. Piscina, centro fitness e albergo: un intervento da 7 miliardi per un puzzle tra pubblico e privato.

Canossa: intervista esclusiva a Michele Curti. Mucca pazza gli ha sterminato la stalla, ma lui riparte a 64 anni: "Non mollo".

Personaggi
La lista di don Enzo Boni Baldoni: l'eroico prete di Quara salvò numerosi ebrei, il suo nome inserito nella stele dei "Giusti fra le Nazioni".

Rubrica
Un mese di notizie sui giornali. Rassegna stampa.


N. 83
Dicembre 2001 Gennaio 2002

La Copertina
Il sommario


Attualità
Castelnovo: va in tribunale la vicenda della casa del senatore. La "guerra" Giovanelli-Herman sulla striscia della discordia.

Parmigiano Reggiano: Tabiano vince il tricolore a Saint Vincent.

Personaggi
Casina: l'insolita collezione di ferri da stiro di Romano Ghirelli. Ne ha più di 500, di tutto il mondo: il più antico ha cinque secoli.


N. 84
Febbraio 2002

La Copertina
Il sommario


Attualità
Il bilancio anagrafico montano del 2001: +196 abitanti. A Ligonchio solo tre nati. Collagna torna sopra i mille. Tracollo a Villa.

Arte, storia e personaggi
Baiso: il giovane Simone Cassinadri racconta la sua battaglia contro la leucemia. "Ho vinto la malattia, adesso mi sposo".

Una suora nella Resistenza: il Sant'Anna e la montagna intera piangono la scomparsa di suor Paola Nervi. Fu al fianco di Marconi, finì anche in carcere, ma non si piegò. Una vita nel nostro ospedale.


N. 85
Marzo 2002

La Copertina
Il sommario


Attualità
Argentina: linea diretta con una famiglia arrivata a Casina e una a Buenos Aires di origini montanare.

Speciale Pasqua
Lo scusìn, 8mila uova di festa: l'immortale tradizione pasquale raccontata dalla sua regina, Anna Corbelli.

Il mistero delle confraternite nelle tradizioni religiose pasquali. Dalla veccia di Talada alla processione del Cristo morto di Cervarezza. Una ricerca della terza elementare di Busana.


N. 86
Aprile/Maggio 2002

La Copertina
Il sommario


Attualità
Viaggio esclusivo a Valbona, dove numerose giovani famiglie vivono di agricoltura a oltre mile metri di quota. Il paese degli animali è un piccolo Paradiso.

Speciale resistenza
Storia della staffetta Imelde "Noris" Campani, coraggiosa eroina della guerra di liberazione. Un ricordo autobiografico e le testimonianze di chi salvò dalla morte.

Storia, arte e tradizioni
Vetto: l'osteria come palco. I fratelli Olmi incidono storici canti popolari.


N. 87
Giugno/Luglio 2002

La Copertina
Il sommario


Attualità
Villa Minozzo: la storia di Terry, bimba malata di autismo ma dal sorriso solare. L'affetto della famiglia, i diversi metodi di cura, un'associazione e l'opera di sensibilizzazione.

Intervista a Tarcisio Zobbi, numero uno del Parco nazionale: "Nessun rischio di immobilismo. Aggiusteremo i confini. Due sedi operative, qui e in Toscana".

Estate e Personaggi
Baiso: Fiorettino vincente. Il 9 giugno la Pro loco organizza la prima gara del salame tipico delle nostre zone. E Tuttomontagna scopre le origini del nome.

Marola: grana d'autore con i fratelli Rossi. I ventenni Samuele e Sebastiano conducono un caseificio artigianale.

Villa: la storia del 99enne Olinto Battistelli, scarpulîn ma non solo, che ha trascorso tutta la vita al Trëg di Morsiano.


N. 88
Agosto 2002

La Copertina
Il sommario


Attualità
La sfida di Ramiseto: intervista al sindaco Francesco Zambonini sui progetti che stanno ridando fiducia ed entusiasmo al comune del crinale.

Ramiseto è meglio di un titolo di studio: la storia di Simona Mortari, innamorata del suo paese.

Festestate
Le feste in Appennino: TUTTO IL CALENDARIO ESTIVO

Minozzo la millenaria: la Pro loco e i suoi costumi fanno rivivere una realtà antica di secoli.

Arte, storia e personaggi
Viva il parroco: nel 40° di ministero a Cavola, il 4 agosto si festeggia don Raimondo Zanelli.


N. 90
Ottobre 2002

La Copertina
Il sommario


Attualità e solidarietà
Castelnovo: il nuovo Prg guarda alle frazioni. La parola a sindaco e opposizione.

Storia cultura e personaggi
Più unica che rara: viaggio a Casale di Talada sulle tracce dell’erba robbia.

Campione e Sansone: Domenico Gariselli, primo di forme e formaggio.


N. 91
Novembre/Dicembre 2002

La Copertina
Il sommario


Personaggi, storie e tradizioni
Cento anni e mille gag: il primo secolo di vita di Carolina Caldiani di Regnano.

Un giorno con Maurizio Giansoldati e Domenica Magliani, gli ultimi pastori di Ligonchio.

Sole di Vetto: in un reportage a colori, l'odissea di Neo Ruffini, reduce della steppa.


N. 92 Gennaio 2003

La Copertina
Il sommario


Volontariato e società
Castelnovo: intervista a Fulvia Baccini, tra Global Forum, pace e problemi mondiali.

La vita eccezionale di Caterina Bertolini, dodici figli e un grande cuore.

Ramiseto: io e gli struzzi. Viaggio nell'allevamento di Cristina Fontanili.

Caso Pieve: parlano don Evangelista Margini e l'architetto progettista Giorgio Bertani.

N. 93 Febbraio
Marzo 2003

La Copertina
Il sommario


Attualità
Un sogno realizzato: Davide Gigli fa il pastore a Gazzano. Una passione nata da piccolo e condivisa dalla moglie Barbara.

Il bilancio demografico del 2002: montanari in aumento, toccati livelli di 30 anni fa.

Gli interventi della Provincia a Cecciola e Laticola.

Gatta-Pianello: interviste esclusive con Roberto Ruini e Felicino Magnani.

Personaggi
Casina: si racconta Francesca Filippi, istruttrice di volo a soli 21 anni.

N. 94 Aprile 2003

La Copertina
Il sommario


Società, Scuola
e Attualità

Castelnovo: l'originale idea di Fabio Mammi. Casse da morto personalizzate con la Pietra o il cappello da alpino.

Immigrazione e
dintorni: il forum
di Tuttomontagna. Tavola rotonda Pignedoli-Tamagnini-
Grisanti. Interventi di Tonino Ndoci e Alessandro Davoli.

N. 95 Maggio 2003

La Copertina
Il sommario


Attualità e volontariato
La Regina del Sahara è Rosy Manari da Busana, che da due anni trionfa nella maratona del deserto

Cervarezza: sulle tracce di Indiana Jones, nasce il “Parco Giocavventura”.

Personaggi storia e cultura
Rivelazioni shock di mons. Nando Barozzi: “Eravamo armati e pronti a fermare il colpo di stato dei comunisti”.


N. 96 Giugno
Luglio 2003

La Copertina
Il sommario


Scuola, Attualità e Volontariato

Il centenario Unitalsi: a Castelnovo oltre 400 iscritti. Il pellegrinaggio dei bambini.

Villa Minozzo
Vita nuova al canile
Ora non piangono più


Arte e Personaggi

Dialetto e tradizioni: amarcord fistïe e schìz, i giochi di una volta comprati... nel bosco.

Lo Sport in Appennino

Il 52° Torneo della Montagna girone per girone: Baresi e Padovano le star, Casina, Cola, Gatta e Baiso le favorite.


N. 97 Agosto 2003

La Copertina
Il sommario


Speciale feste
Tutte le feste dell'estate in Appennino

Volontariato e Società
Intervista a Ketty Agnesani, originaria di Villa, una delle "colonne" di Emergency

Tra Carpineti e Lourdes: incontro con don Guiscardo, Cappellano della Grotta

Sposini in fuga dalla città: con Marco e Clizia, dopo 15 anni un matrimonio a Gottano

Arte e Storia
Dialetto e tradizioni: la galleria sotto la Torre dell’Amorotto avvicinò Civago al resto della montagna. Il racconto di chi ci lavorò

N. 99 Ottobre 2003

La Copertina
Il sommario


Attualità e Società
Alla Columbia University di New York si studia il Maggio. Intervista a Jo Ann Cavallo.

Speciale Fiera
Castelnovo: albergo e piscina nuovi, teatro, Centro fiera e Prg. Intervista al vice sindaco Gianluca Marconi.

Storia e Cultura
L’aereo dei misteri si schiantò sul monte Ca’ di Viola nel ‘44: caccia al relitto.

Svuotato il lago di Gazzano: le foto dell’evento e la storia della diga di Fontanaluccia.

N. 100
Novembre Dicembre
2003

La Copertina
Il sommario


Attualità e Società
L’agricoltura salva-montagna: fotografia del comparto nel nostro territorio.

L’ex vescovo mons. Gibertini ha scelto la tomba: sarà sepolto in chiesa a Ciano.

Storia, Arte e Personaggi
Episodio alla don Camillo a Cereggio nel dopoguerra: come nel film, don Narciso affrontò il suo “Peppone”. Megafoni interrotti dalle campane.

Al lavoro nelle viscere della terra: i sopravvissuti raccontano l’epopea degli emigranti montanari verso le miniere del Belgio.

N. 101
Gennaio
2004

La Copertina
Il sommario


Speciale Teatro
Tiffany addio, ecco il Bismantova. Il rush finale nelle parole di Gianluca Marconi.

Personaggi e Società
Cinque generazioni in festa a Castelnovo: da Iride Ugoletti a Nausicaa Ciano, 96 anni dopo.

L’epopea dell’Andrella: vezzanesi per 20 anni al lavoro sulla strada della Val d’Enza. Una storia di grandi sacrifici raccontata dai protagonisti e dallo straordinario geom. Giacomo Nicoli.

Lo Sport in Appennino
Quando il prete va in panchina: la passione per il calcio di don Daniele a Cinquecerri.


N. 102
Febbraio/Marzo
2004

La Copertina
Il sommario


Attualità, Economia e Politica
Il bilancio demografico del 2003: la popolazione aumenta in tutti i comuni tranne Villa. Compreso Ligonchio, dove l'aquila fa la cicogna. In tutto siamo 44.332.

Volontariato e Società
Da Baiso a Sydney scoprendo il mondo e la terra dei canguri. E anche l'amore. Robby Borghi si racconta.

Personaggi e Tradizioni
Casina: a due mesi dalla scomparsa, la vita di Angelo Filippi, sempre presente ai grandi appuntamenti con la storia del secolo scorso.


N. 103
Aprile
2004

La Copertina
Il sommario


Lavoro, Attualità e Politica
“Il caporalato? C’è anche qui da noi, a Felina, per esempio”: intervista a Dusca Bonini della Cgil sul declino di Cipputi.

Casa Giovanelli story: tolta la striscia contestata. Clamorosa decisione dell’ex Catasto che stralcia i famosi 66 mq.

Storia e Personaggi
Dolce amarcord in America Latina per Iva Zanicchi. Parla della guerra e di quand'era bambina: “E ritrovai papà”.


N. 104
Maggio
2004

La Copertina
Il sommario


Attualità, Scuola e Volontariato
Africano di un don: il grande cuore di Viano abbraccia padre Marco Canovi e gli amici ugandesi del Karamoja.

La carica degli arrabbiati: Basta bla-bla! Parco nazionale: la protesta del Comitato. Lo sfogo di Bucci sulle colpe di Giovanelli e di Castelnovo per i ritardi.

Speciale: la Guerra e Noi
Il drammatico salvataggio del comandante Barbolini nella testimonianza di Otello Togninelli.

Due storici e rari documenti sul martire di Cervarolo don Battista Pigozzi.

La guerra di nonno Paolino vista con gli occhi della 14enne Clara.


N. 105
Giugno/Luglio
2004

La Copertina
Il sommario


Attualità e Politica
E’ arrivato Josuè: dopo 33 anni, un neonato a Casello Vecchio di Roncaglio.

Feste, Tradizioni e Personaggi
Succiso: la favola di Albaro, sullo scuolabus rosso per le vie del paradiso.

Cervarezza: la Russia infernale dell’alpino Andrea Romei, il marconista primo a sapere della ritirata.

Lo Sport in Appennino
Il 53° Torneo della Montagna girone per girone: il Cavola punta a un tris mai realizzato finora, agguerrite le 20 rivali, con Gatta, Cervarezza, Baiso, Borzanese e Roteglia in pole-position. Juniores in crisi: solo sei squadre iscritte. Tutti gli albi d’oro e le ultime di mercato.


N. 106
Agosto
2004

La Copertina
Il sommario


Attualità e Politica
Tutti per super Michi: la scuola e gli altri protagonisti della battaglia per la vita di un bambino di 10 anni.

Nostra inchiesta esclusiva: abbiamo trovato Merlin Hueppchen, copilota del B-25 americano precipitato nel 1944 vicino a Frassinedolo ospitato da don Vasco Casotti insieme a due connazionali.

Idee a duello sulla pista che scotta: parlano Felicino Magnani e Benedetto Valdesalici.

Storia, Tradizioni e Personaggi
Film, moto e solidarietà: intervista a Chicco Salimbeni dopo lo strepitoso successo del corto “L’Intoccabile”.

N. 107 Settembre
N. 108 Ottobre
2004

La Copertina


N. 109
Novembre-Dicembre
2004

La Copertina
Il sommario


Attualità e Politica
Bisturi e cuore: 138 interventi per Anna Ghirardini e gli altri medici. Da Toano in Tibet.

Franchi e Leoncelli fuori dagli schemi: no a poltronismo e potere dei pochi.

Lo Sport in appennino
Formula Uno in miniatura: il carpinetano Marco Donadelli piccolo Schumi del telecomando.

N. 110
Gennaio 2005

La Copertina
Il sommario


Società, Scuola e Politica
La zuppa degli dei: boom a Casale per un antico cereale. Luca Valentini coltiva il farro.

Al via la Comunità montana dell’era Pignedoli: gli incarichi, le intenzioni, le curiosità e le prime critiche.

Speciale Natale
Il presepe vivente dei bambini a Bebbio: tutti al lavoro, ma in scena solo giovanissimi.

Storia, Arte e Personaggi
Ciano: sempre più in alto il canto di Mikela. Nel nuovo cd anche la firma di Strabba.

N. 111
Febbario Marzo 2005

La Copertina
Il sommario


Volontariato e Società
Un secolo per ritornare: la magnifica epopea della famiglia Frossiani, dal capostipite Achille che lasciò Civago per l’Argentina al pronipote Jorge tornato con genitori, moglie e figli.

Attualità
Quanto ci costa quella fascia? Nostra inchiesta su paghe e gettoni degli amministratori.

Speciale Resistenza
Al servizio di Dio e dei fratelli: vita e guerra del martire don Pasquino Borghi.

Lo Sport in Appennino
Carpineti: l’impennata da fuoriclasse del 19enne Matteo Bonini che debutta nel Mondiale Mix 2 di motocross.

N. 112
Aprile 2005

La Copertina
Il sommario


Attualità e Politica
Ok, il piatto è giusto: incontro con Maria Grazia Nibali, “giurata nutrizionista” in tv con la Zanicchi a “Il Piattoforte”.

La guerra del latte: Ferrarini, Gazzolo, Cavola e gli altri caseifici a caccia dell’oro bianco. A Vetto chiude Groppo.

Speciale Storia
Cinquant’anni fa a Colombaia assassinati Munarini e Rossi: tutta la vicenda e l’analisi di quel periodo fatta dall’on. Danilo Morini.

N. 113
Maggio 2005

La Copertina
Il sommario


Attualità
Cinque Terre, dove il Parco funziona c’è al centro l’uomo. Nostra intervista al presidente Franco Bonanini

Scuola e Volontariato
Arriva Milly, un aiuto a prova di latte: dalla scuola elementare di Migliara una mucca per il progetto Hanga in Tanzania

Storia e Personaggi
Dal coma alla laurea: la storia coraggiosa di Alessia Tacconi, ex promessa dello sci

Speciale 25 Aprile
Violenza e ricerca: intervista allo storico Massimo Storchi sulla Resistenza

N. 114
Luglio 2005

La Copertina
Il sommario


Giovani e Scuola
Tutti a Colonia! In vista della Giornata mondiale della gioventù, nostra inchiesta fra i giovani. “Saremo più di 100!”


Speciale Turismo
Mille feste. Anche per te: tutti gli appuntamenti in Appennino fino a metà luglio

Ligonchio: successo per la 1ª Festa del salame


Storia e Personaggi
Inchiesta: la tradizione del “pom ross” di Temporia

In 40 da Genova a Cortogno per commemorare il martire Settimo Giudici


ESTATE IN APPENNINO/PROGRAMMA

Paese che vai, festa che trovi

 


LUGLIO

 
• NEL MESE •
Cast. Monti Il Centro sociale “Insieme” organizza il martedì e giovedì (alternati) pomeriggio gite nelle località dell’Appennino (per informazioni, tel. 0522 811207).
Civago (Villa M.) “Rilievi d’arte”, mostra di artisti della montagna reggiana (centro visita, fino al 15 agosto).
Febbio (Villa M.) “Oggetti-ricordi di artisti del Gigante” (centro visita, fino al 1 settembre).
Minozzo (Villa M.) Scavi presso la Rocca (per informazioni Archeo Montagna, tel. 0522614517 - 3403194679).
Toano Rassegna cinematografica con proiezione di film di successo (circolo Anspi).
Apertura dalla Pieve matildica il pomeriggio di tutti i giorni festivi. Visite guidate nei borghi ed escursioni sul crinale.
Rondinara (Viano) Gara provinciale di bocce “9° Trofeo Gamma Due” con la partecipazione dei migliori giocatori (tutte le sere fino al 18, serata della finale).
Succiso Mostra di dipinti di Loredana Giudici e Monia Maracci (centro visita, fino al 28).


• MARTEDI' 16 •
Casina “Frontieresonore”: jazz con gli Ace in Face (ex chiesa di Sarzano).
Villa Minozzo Gemellaggio “Mare-Monti”.


• MERCOLEDI' 17 •
Carpineti Esibizione di ginnastica artistica (p.za M. di Canossa, ore 21).
Casina “Frontieresonore”: musica, letteratura e immagini di Alessandro Raina (ex chiesa di Sarzano).
Leguigno (Casina) Concerto al chiaro di luna in località Mulino (ore 21).

 

La sagra di S. Maria Maddalena, su al Ventasso, è in programma come tradizione la terza domenica di luglio, quest'anno il giorno 21 (foto Benito Vanicelli).


• GIOVEDI' 18 •
Casina Cinema all’aperto nel cortile della scuola materna.
Vetto Ballando sotto le stelle.

• VENERDI' 19 •
Carpineti Festival “conFusion&”: Abdel Gabir Salim e Khartum All Star in concerto, Sudan (p.za M. di Canossa, ore 21.30).
Casina “Frontieresonore”. Festival country: “Bermuda” (castello di Sarzano, ore 21.30).
Cast. Monti “Frescaspesa” delle tarantelle e dei frustatori.
“La montagna incantata”: tenda dei libri in p.za Gramsci (fino al 18 agosto).
Cervarezza Serata di liscio.
Massa (Toano) Festa dell’antica trebbiatura (anche il 20 e 21).
Vetto Festival “conFusion&”: Szilvasi Gipsy folk band, Ungheria (ore 21.30).

• SABATO 20 •
Baiso Concerto al chiaro di luna al castello (ore 21).
Busana “Rifiuto riciclo regalo”, laboratorio creativo (centro visita, dalle ore 15).
Carpineti Festa della Croce rossa (anche il 21).
Casina “Frontieresonore”. Festival country: “Tacchini selvaggi” e Albert Ray (castello di Sarzano, ore 21.30).
Cerrè Marabino (Toano) Du matrimòni e ‘na manza, commedia dialettale con “Il Buffone di Corte” (ore 21).
Cerreto Laghi (Collagna) Festa “Rave endurance party”.
Cervarezza Festival “conFusion&”: Abdel Gabir Salim e Khartum All Star in concerto (ore 21.30).
Mercatino dell’antiquariato.
Febbio (Villa M.) “Tra cielo e terra...”, escursione a Febbio Rescadore, Mardonde, m. Contessa e m. Cusna.
Osservazione astronomica.
9 Alba sul Cusna (dalle ore 22).
Giarola (Ligonchio) Festa del lambrusco e concerto della Banda di Felina (ore 21).
La Strada (Vetto) Grande tortellata e ballo liscio con orchestra al parco di S. Stefano (anche il 21).
Ligonchio Festa provinciale degli alpini (anche il 21). Rassegna “Cori in teatro” (ore 21).
Marola (Carpineti) Ballo sotto le stelle a Pian del Lago.
Vetto Festa della Pubblica assistenza con grande tortellata (anche il 21).

• DOMENICA 21 •
Canossa Esposizione delle opere del Circolo artistico “Val d’Enza” (Tempietto del Petrarca).
Carpineti “Frontieresonore”: “Mercanti di liquore” e altri gruppi (p.za Matilde di Canossa, ore 21.30).
Cast. Monti “Cambi e scambi” in centro storico (tutte le domeniche dalle ore 8).
“Saldi con l’asta”, negozi aperti tutto il giorno.
“Questa notte per l’Africa/Estate” (p.za Gramsci, ore 15).
La compagnia “Monte Cusna” presenta Rolando da Coriano al Circolo anziani (p.le Matteotti, ore 15.30).
Cerrè Marabino (Toano) Rassegna di musica e teatro popolare.
Cervarezza Rassegna di cori.
Collagna Camminata gastronomica.
Felina Magonfia in festa.
Giarola (Ligonchio) Festa della birra.
Ligonchio “Respirando la natura”, escursione a Presa Bassa, Presa Alta e Lago del capriolo.
Trinità (Canossa) Festa del grano.
Valestra (Carpineti) Festa di S. M. Maddalena al Monte Valestra.
Ventasso Laghi (Ramiseto) Sagra di S. Maria Maddalena.
Mercatino dell’antiquariato.

• LUNEDI'' 22 •
Casina Cinema all’aperto nel cortile della scuola materna.
Cast. Monti Festival “conFusion&”: Sarah-Jane Morris, Inghilterra (p.za Armi, ore 21.30).

• MARTEDI' 23 •
Cà del Vento (Viano) Concerto al chiaro di luna (ore 21).
Regigno (Carpineti) “Frontieresonore”: Il videoclip musicale.


• MERCOLEDI' 24 •
Cervarezza Concerto del Coro Bismantova (ore 21).
Carpineti Varietà comico dialettale di Silvia Razzoli (p.za M. di Canossa, ore 21).

• GIOVEDI' 25 •
Casina Cinema all’aperto nel cortile della scuola materna.
Cast. Monti La montagna incantata presenta “A cena con l’autore”, presentazione di un libro e incontro con l’autore nei ristoranti del paese.
Cervarezza Serata di piano bar.
Felina Sfilata di moda e acconciature (p.za Resistenza, ore 21).
Marola (Carpineti) Ballo con gnocco fritto.
Vetto Ballando sotto le stelle.

• VENERDI' 26 •
Carpineti “Linea di confine”: documentario del regista Davide Ferrario e lettura del diario di viaggio di Massimo Zamboni (p.za M. di Canossa).
Cast. Monti “Frescaspesa” per strade e piazze.
Cavola (Toano) Festa degli alpini alla Madonna della Neve.
Cerrè Sologno (Villa M.) Festa della birra (anche il 27).
Cervarezza Cena al chiaro di luna e barzellette.
Felina “Slow festival” per strade e piazze (dalle ore 16, anche il 27 e 28).
Ligonchio Proiezione film nel teatro parrocchiale (anche il 28).
Ospitaletto (Ligonchio) Sagra di Sant’Anna.
Ponte Secchia (Busana) Concerto live.
Rondinara (Viano) Tradizionale Fiera di Sant’Anna con cena e ballo liscio.
Villa Minozzo Concerto al chiaro di luna a Corte Pedrazzoli.

 

Il gruppo ungherese Odessa Klezmer Band si esibisce martedì 30 luglio al castello di Sarzano nell'ambito di "conFusion&".


• SABATO 27 •
Asta (Villa M.) Festa della montagna.
Busana Festa dei commercianti.
Carpineti 3 edizione di “Note dentro le mura” con il Coro Matildico Valdolo (p.za M. di Canossa, ore 21.30).
Cervarezza Serata di liscio e mercatino dell’antiquariato.
Civago (Villa M.) Festival “conFusion&”: Csik Zenekar, Ungheria, in concerto (ore 21.30).
Febbio (Villa M.) Trec nazionale (anche il 28).
Gazzolo (Ramiseto) Sagra paesana (anche il 28).
Giarola (Ligonchio) Sagra alla casa vacanze con cena, intrattenimento e fuochi d’artificio.
Ligonchio Costruzione di aquiloni, mongolfiere e girandole (centro visita, dalle ore 15).
Manno (Toano) Festa del Carmelo-Manno canta...
Montecagno (Ligonchio) Sagra di S. Margherita con ballo liscio.
Rondinara (Viano) Fiera di Sant’Anna con cena insieme, ballo liscio e cottura di una forma di formaggio con fuoco a legna. Mostra fotografica "Come eravamo" e mercatino dell'antiquariato.
“Giochi senza frontiere” per ragazzi: giochi di abilità (ore 16.30).
Toano Festa della birra in piazza.
Vetto Ballo liscio ed esibizione di ballerini.

• DOMENICA 28 •
Bergogno (Casina) Festa e giochi matildici per bambini.
Busana “Tra boschi, gnomi, folletti e animaletti”, escursione per la festa di S. M. Maddalena.
Cast. Monti “Nubilaria Big Band”, negozi aperti tutto il giorno.
Cerreto Laghi (Collagna) Trofeo di pesca.
Cervarezza Motoraduno (in mattinata). Animazione con “Peppone e don Camillo” (nel pomeriggio).
Cortogno (Casina) 27 marcia della Val Tassobbio.
Massa (Toano) Festa della Croce rossa.
Morsiano (Villa M.) La Compagnia maggistica “Val Dolo” presenta Lo stagno della morte (ore 15).
Poiago (Carpineti) Festa alla casa protetta “Don Cavalletti” (dalle ore 15).
Ramiseto Settimana degli scultori della pietra (fino al 4 agosto).
Roncaglio (Canossa) Concerto al chiaro di luna in chiesa (ore 21).
Rondinara (Viano) Raduno di vecchie Fiat 500 (al mattino). Per tutto il giorno, 10 Festa dell’agricoltura con esposizione di mezzi e auto d’epoca, batdura all’antica. In serata, cena insieme con piano bar e grande sfilata di moda e acconciature.
Rossena (Canossa) La Società del Maggio Costabonese presenta Roncisvalle (castello, ore 17).
Succiso (Ramiseto) “Tutti a Rio Pascolo”, escursione a Succiso, Rio Pascolo e Alpe di Succiso.
Vallisnera (Collagna) Campionato provinciale pro segugio, gara di cani da seguita su lepre.
Ventasso Laghi (Ramiseto) Sagra di S. M. Maddalena.
Festival “conFusion&”: la congrega del Tamburo in pellegrinaggio (oratorio di S. M. Maddalena, dalle ore 10).
Mercatino dell’antiquariato.
Villa Minozzo Antica fiera di S. Giacomo.

• LUNEDI' 29 •
Casina Cinema all’aperto nel cortile della scuola materna.
Castagneto (Ramiseto) Concerto al chiaro di luna (ore 21).
Felina Programmazione cinematografica estiva al cinema Ariston (tutte le sere escluso il venerdì, ore 21.15, fino al 29 agosto).

• MARTEDI' 30 •
Sarzano (Casina) Festival “conFusion&”: Odessa Klezmer Band, Ungheria (castello di Sarzano, ore 21.30).
Vetto Concerto al chiaro di luna al borgo del castello (ore 21).
 
• MERCOLEDI' 31 •
Carpineti Concerto in piazza M. di Canossa (ore 21).
Casina Serata danzante.
“Frontieresonore”: incontro con produttori musicali indipendenti (ex chiesa di Sarzano).
Cast. Monti Mercato ambulante serale in v.le Bagnoli.
   

CONFUSION& TUTTO IL GIORNO

La Faccetta Nera di Lindo

 

Lo spettacolo traMontitrance che ha aperto il festival
(foto B. Vanicelli).

Riesce ad ampliare l’offerta e a raggiungere più piazze senza tradire la propria originalità, la seconda edizione del festival “conFusion&”, in programma dal 23 giugno al 25 agosto nei luoghi più suggestivi della nostra montagna, dalla Pietra di Bismantova al lago della Bargetana, dal castello di Sarzano ai prati di Valbona. La prima conferma è venuta dal doppio spettacolo d’apertura traMontitrance, iniziato sul piazzale della Pietra di Bismantova la notte di S. Giovanni e concluso all’alba al Ginepro tra ritmi e danze “terapeutiche” dall’Italia, dal Sudafrica e dal Marocco.
Organizzato da Ater, promosso dalla Provincia di Reggio Emilia, dalla Comunità montana, dall’Unione dei Comuni dell’Alto Appennino Reggiano, dai Comuni di Casina, Vetto, Carpineti, Villa Minozzo e Castelnovo Monti, con il contributo della Regione Emilia Romagna, della Fondazione Pietro Manodori di Reggio Emilia e di Venturini Group, “conFusion&” ha in Giovanni Lindo Ferretti un direttore artistico di grande talento determinato a “mettere a confronto il mondo contadino della sua terra, Cerreto Alpi, con esperienze che si rifanno a tradizioni radicate sempre in un contesto popolare” e capace di portare elementi di vera novità nel panorama culturale del nostro Appennino.
Tre le sezioni musicali dell’edizione 2002, con concerti pomeridiani, al tramonto, la sera, la notte. Ogni titolo una provocazione: Faccetta Nera dedicata alla musica africana, tradizionale e contemporanea, piena di ritmi, canti e “colori”, dal Sudafrica al Sudan, al Marocco; Le polveri di Bingling-si, provocate dalla distruzione dei grandi Budda, dedicata, nell’Anno internazionale delle Montagne, alla musica, ai canti e alle danze del più grande e complesso sistema montuoso della terra: il Pamir; infine, L’Europa ai margini vede protagonista l’Ungheria, “terra di incontro e mescolanza tra oriente e occidente”, nell’anno a questa nazione dedicato dalla Comunità Europea. Il festival si concluderà il 25 agosto di nuovo al cospetto della Pietra con il suono del tempo: campane di tutta la valle, e poi campanelli, campanacci di armenti, zampogne, corni maremmani, conchiglie... La Banda di Felina per aprire nel clangore della festa la giornata, il Coro Bismantova per chiuderla più raccoltamente, all’Ave Maria.
Giovanna Caroli

 

 


AGOSTO

 
• NEL MESE •
C. Monti gite del centro sociale "Insieme".
Minozzo scavi alla Rocca.
Toano Rassegna cinematografica con proiezione di film di successo (presso il circolo Anspi).
Apertura della Pieve matildica il pomeriggio di tutti i festivi.
Visite guidate nei borghi ed escursioni sul crinale.

• GIOVEDI' 1 •
Casina “Frontieresonore”: Julie’s Haircut, Muddifly e Sick Naïve (piazzale della chiesa, ore 21).
Collagna Festival “conFusion&”: Michel Macias Quartet, Francia (Aia di Leon, ore 21.30).
Felina “Il Centro” in festa (centro commerciale, ore 20.30).
Gombio (C. Monti) Concerto al chiaro di luna presso la chiesa (ore 21).
Ligonchio Proiezione di film nel teatro parrocchiale.
Mostra di pizzi e ricami e pesca di beneficenza (fino al 16).
Marola (Carpineti) Ballo con gnocco fritto.
Morsiano (Villa M.) Tornei di calcetto (fino al 15).
Toano Torneo di calcetto saponato (anche il 2 e 3).
Vetto Ballando sotto le stelle.

• VENERDI' 2 •
Canova (Ramiseto) Festa paesana.
Carpineti “Frontieresonore”: concerto rock col gruppo Il Senso e coi finalisti di “Terremoto Rock” (p.za Matilde di Canossa, ore 21).
Casina Festa del Parmigiano Reggiano (anche il 3 e 4).
Cast. Monti Pellegrinaggio a piedi a S. Pellegrino in Alpe (anche il 3).
“Frescaspesa” per strade e piazze.
Cavola (Toano) Festa della birra nel campo sportivo con “Beautiful Banana” in concerto e giochi per bambini (anche il 3 e 4).
Cerrè Sologno (Villa M.) Concerto al chiaro di luna in chiesa (ore 21).
Cerreto Laghi (Collagna) Torneo di scopone scientifico al Palaghiaccio (ore 20.30).
Cervarezza Sagra del perdono e concerto della Corale della Resurrezione.
Collagna Festival “conFusion&”: R. Lucey, D. Chlorboli e B. Jury trio (Aia di Leon, ore 21.30).
Gottano (Vetto) Festa di paese con rappresentazione della compagnia “Il Buffone di Corte”.
Ligonchio Andrea Mingardi in concerto (Centrale Enel) e presentazione della mostra di Germano Spartaco Boiardi (atrio del municipio). Fuochi d’artificio.

• SABATO 3 •
Asta (Villa M.) Serata danzante.
Carpineti “Frontieresonore”: Joe Leaman e altri gruppi rock (p.za M. di Canossa, ore 21).
Casina Palio del Parmigiano Reggiano di montagna al castello di Sarzano. Analisi della giuria (ore 11) e degustazioni per il pubblico (ore 14.30).
Cast. Monti Mostra di pittura di Ruggero Mazza (Baita d’oro, fino al 28 ottobre).
Mostra di pittura di Melchiorre Pietranera (c. c. polivalente, fino al 25).
Cavola (Toano) Festa della birra: musica live con Cris e Giulio.
Cerrè Sologno (Villa M.) Commedia dialettale della compagnia “Il Buffone di Corte”.
Cerreto Alpi (Collagna) “Giochi d’acqua”, laboratori creativi al centro visita.
Cerreto Laghi (Collagna) Coro degli alpini e fuochi d’artificio.
Cervarezza Serata con ballo liscio e mercatino dell’antiquariato.
Civago (Villa M.) Ricerca e mostra sui nomi locali (fino al 15 ottobre).
Febbio (Villa M.) Osservazione astronomica.
Felina Mostra di pittura di Cristina Cocco (Pane & Cioccolato, fino al 30 agosto).
Gombio (C. Monti) Festa paesana.
Ligonchio Proiezione di film nel teatro parrocchiale.
Marmoreto (Busana) Concerto al chiaro di luna (ore 21).
Marola (Carpineti) Ballo sotto le stelle.
Ospitaletto (Ligonchio) Festa in piazza con cena.
Passo di Pradarena (Ligonchio) “Percorrendo il crinale”: escursione a Pradarena e m. La Nuda.
Festival “conFusion&”: Orkestra Novecento “Te lo dò io il Sudamerica!” (ore 21.30).
Ponte Secchia (Busana) Festa della birra.
Rossena (Canossa) “Matilde: la storia dipinta”, mostra di Giuseppe Siccardi (al castello, fino al 1 settembre).
Santonio (Villa M.) Sagra di S. Stefano (anche il 4 e 5).
Sole (Vetto) Festa del paese sull’aia e gran finale con fuochi d’aritficio (anche il 4).
Sologno (Villa M.) Festa al castello.
Valestra (Carpineti) Concerto della Scuola di musica “L. Valcavi” (ore 21).
Villa Minozzo Concerto di cori (presso il cinema, ore 21).

• DOMENICA 4 •
Baiso Sfilata di moda in piscina.
Canossa Esposizione delle opere del Circolo artistico Val d’Enza (Tempietto del Petrarca).
Cast. Monti “Che gusto... d’agosto - Dall’antipasto al dolce”, negozi aperti tutto il giorno e degustazione di piatti tipici e animazione musicale.
Rassegna di pittura “I colori dell’arte” (p.za Gramsci, tutto il giorno).
Cavola (Toano) Musica live con Marusca e Cristian.
Cerreto Laghi (Collagna) Festa della solidarietà alpina con fanfara.
Cervarezza Fiera del paese e serata con le barzellette di Canovi (ore 20.30).
Civago (Villa M.) “In dialett l’è perfett”, serata di poesia dialettale (centro visita, ore 21).
Lago Bargetana (Ligonchio) Festival “conFusion&”: musica, canti e danze del Pamir (ore 16).
Ligonchio “Naturalmente insieme”: escursione a Pradarena, Porraie, Lame di Mezzo e Fontana del pastore.
Mostra di arte varia (fino al 18).
Marmoreto La Compagnia maggistica Monte Cusna presenta I due selvaggi (ore 15).
Miscoso (Ramiseto) Festa delle contrade.
Nismozza (Busana) Concerto del Coro Bismantova
Pradarena (Ligonchio) Festa del paese con stand gastronomici.
Savognatica (Carpineti) Concerto al chiaro di luna (ore 21).
Valbona (Collagna) Sagra della Madonna del Vento.
Ventasso Laghi (Ramiseto) Mercatino dell’antiquariato.
Villa Minozzo “Sirada all’antiga”.
Mostra “Acquerelli e disegni di Anselmo Razzoli” (fino al 25).

• LUNEDI' 5 •
Busana Spettacolo di magia per bambini.
Ca’ Ferrari (Busana) Sagra della Madonna della Neve.
Cavazzone (Viano) Concerto al chiaro di luna (ore 21).
Cavola (Toano) Rappresentazione de “I Misteri viventi”.
Cerreto Laghi (Collagna) Festa della solidarietà alpina con fanfara.
Cervarezza Festival “conFusion&”: musica, canti e danze del Pamir (parco delle Fonti, ore 17).
Cinquecerri (Ligonchio) Torneo di bocce “Lui e Lei” “Lui o Lei” (fino al 15).
Felina Spettacolo in piazza con musica e cabaret (p.za Resistenza, ore 21).
Ligonchio Torneo comunale di calcio (fino al 20); Torneo di tennis “Il Muriccione” (fino al 20).
Piolo (Ligonchio) Serata musicale in piazza.

• MARTEDI' 6 •
Casalino (Ligonchio) Concerto al chiaro di luna (ore 21).
Casina Cinema all’aperto nel cortile della scuola materna.
Cereggio (Ramiseto) Festa in piazza.
Cervarezza Serata di cabaret.
Vaglie (Ligonchio) Sagra nei castagni con cena e ballo.
Vetto “Ballando sotto le stelle”.

• MERCOLEDI' 7 •
Carpineti Ensamble musicale dell’istituto “Merulo” (p.za M. di Canossa).
Casina Serata danzante.
Cast. Monti Mercato ambulante serale in v.le Bagnoli.
Civago (Villa M.) Serata con karaoke.
Marola (Carpineti) 21° Carnevale del paese, con orchestra.
Nismozza (Busana) Serata con ballo liscio.
Taviano (Ramiseto) Concerto al chiaro di luna (ore 21).
Velucciana (Carpineti) Spettacolo dialettale Nessun dorma de “Il Buffone di Corte” (ore 21).

 

"Cambi e scambi" ogni domenica a Castelnovo Monti (foto B. Vanicelli).


• GIOVEDI' 8 •
Casina Cinema all’aperto nel cortile della scuola materna.
Cerrè Sologno (Villa M.) Serata danzante.
Cerreto Alpi (Collagna) Concerto al chiaro di luna (ore 21).
Cervarezza Cena al chiaro di luna e piano bar.
Collagna Festa del dolce casalingo con intrattenimento.
Felina Musica in Conca d’oro.
Ligonchio Proiezione di film nel teatro parrocchiale.
Ponte Secchia (Busana) Festa della birra.
Ramiseto Festa del campo.
Toano Concerto musicale alla Pieve matildica.
Vetto Ballando sotto le stelle.
Villa Minozzo Mercatino serale.

• VENERDI' 9 •
Camporella (Ramiseto) Festa paesana.
Carpineti Concerto al chiaro di luna a San Vitale (ore 21).
Casina Festa irlandese.
Cast. Monti “Frescaspesa brasiliana” per strade e piazze.
Festa del centro storico (ore 21).
“La creatività prende forma”, dimostrazione delle attività di Arte e fantasia (Giardini di Bagnolo, ore 21).
Cerreto Laghi (Collagna) Corsa campestre dei laghi.
Cinquecerri (Ligonchio) Festa della birra.
Civago (Villa M.) Spettacolo di varietà con la Compagnia dialettale di Gazzano.
Mercatino serale.
Corneto (Toano) Festa dell’agricoltura (anche il 10 e 11).
Cortogno (Casina) Serata con Fabio e la sua orchestra.
Felina Ca’ Perizzi in festa.
La Strada (Vetto) Grande festa d’estate al Parco S. Stefano, dove si mangia, si beve e si balla (fino al 12).
Ligonchio Animazione per bambini con Dante Cigarini.
Marola (Carpineti) “Colesterolo day”, maxi grigliata su prenotazione.
Minozzo (Villa M.) Grigliata e musica.
Villaberza (C. Monti) Festa d’estate.
Villa Minozzo Giochi in piscina.

• SABATO 10 •
Busana Festa montanara.
Casalino (Ligonchio) Festa in piazza con ballo liscio.
Casina Serata di magia con illusionista e grande mago.
Mostra antologica di Corrado Tagliati (fino al 1 settembre).
Cast. Monti 4 Mostra di antiquariato “Le stanze del Duca” (Palazzo Ducale, fino al 18).
2 Festa della birra al bocciodromo (anche l’11).
Cerreto Laghi (Collagna) Festa da ballo con orchestra e ballerine brasiliane al Palaghiaccio.
Cervarezza Piano bar e mercatino dell’antiquariato.
Civago (Villa M.) Mostra di Mauro Moretti “Fumetti per gli acquisti” (centro visita, fino al 30 settembre).
Collagna Rappresentazione della compagnia dialettale “El Morlin” (in palestra, ore 21).
Simposio di scultura “Il comune dell’acqua e delle fontane” (fino al 18).
Cortogno (Casina) Passeggiata in compagnia Cortogno-Vercallo-Ceredolo-Faieto.
Febbio (Villa M.) Festa di S. Lorenzo (anche l’11 e 12).
5 Camminata del Gigante. Osservazione astronomica.
Gazzano (Villa M.) “Trial show” (dalle ore 16 fino a tarda notte). Festa della birra con discoteca e vino gratis per tutti.
Gazzolo (Ramiseto) Festa della Ca’ Veccia.
Montecagno (Ligonchio) Festa della birra (anche l’11).
Morsiano (Villa M.) “I Paladini della valle” presentano il Maggio Beniamino (ore 15).
Il viaggio di Matilde, commedia della Compagnia dialettale di Gazzano (ore 21).
Ospitaletto (Ligonchio) Festa in piazza con cena e ballo.
Pratizzano (Ramiseto) Festival “conFusion&”: concerti al tramonto con Mariana Ramos, Capoverde (ore 19.30).
Succiso (Ramiseto) ostra di disegni e foto di Antonio Rizzo (centro visita, fino al 1 settembre).
Torneo di bocce (fino al 16).
Toano Camminata da Castagnola al ponte di Cadignano.
Trinità (Canossa) Festa della polenta (anche l’11).
Valestra (Carpineti) Concerto de “La Fisorchestra” della Scuola di musica “L. Valcavi” (ore 21).
Vallisnera di Sopra (Collagna) Festa del circolo “Il castello”.
Vallisnera di Sotto (Collagna) Festa dei bambini con animazione e giochi a premi.
Vetto Ballando sotto le stelle.
Villa Minozzo Spaghettata di S. Lorenzo.

 

MOSTRA E RAPPRESENTAZIONE

Pianzo per Matilde

 

La suggestione di un momento di vita di un monastero medievale rivivrà alla Pieve di Pianzo grazie a una mostra e a una rappresentazione storica. Dal 14 luglio al 4 agosto, infatti, nei fine settimana si potrà visitare la mostra iconografica e documentaria “1234 - Un monaco amanuense nelle terre della Badia”, curata dal prof. Luciano Ruggi di Montefiorino, con la collaborazione di don Luca Pazzaglia, dedicata alla trascrizione della “Vita Matildis” di Donizone ad opera del monaco Guido in una cella del monastero di Frassinoro.
La mostra, organizzata dall’associazione culturale “Insieme per Pianzo” presieduta da Rubens Filippi, è costituita da un’ampia documentazione fotografica sul prezioso codice membranaceo di pergamena lineata, impreziosito da quattro miniature, il cui titolo, “Liber Comitissarum”, il libro delle Contesse, vuol sottolineare la presenza tra le protagoniste non solo di Matilde, ma anche della madre Beatrice di Lorena, fondatrice dell’abbazia di Frassinoro. Le vicende legate alla trascrizione del codice e l’opera stessa di scrittura sono al centro della rappresentazione storica “La Vita di Matilde di Canossa trascritta da un monaco nell’Abbazia di Frassinoro nell’anno 1234", messa in scena nella Pieve di Pianzo il 31 luglio alle 21 e accompagnata da canti gregoriani e della tradizione liturgica frassinorese eseguiti dal Coro parrocchiale di Frassinoro. La direzione artistica è dello stesso prof. Luciano Ruggi, regista di numerose rappresentazioni storiche di successo nel Modenese.


• DOMENICA 11 •
Asta (Villa M.) Teatro dialettale.
Canossa Concerto di musica medievale (Tempietto del Petrarca, ore 17.30).
Cast. Monti “Che gusto... d’agosto - Il Parmigiano Reggiano”, negozi aperti tutto il giorno, con Palio della Formaggia in piazza Gramsci.
Festa del centro storico con “Immagini e parole in concerto” (ore 21.30).
Cerrè Sologno (Villa M.) Serata danzante.
Cerreto Alpi (Collagna) Corsa campestre.
Dimostrazione pratica di mountain bike su percorso (ore 15).
Cerreto Laghi (Collagna) Trofeo di pesca.
Cervarezza Rappresentazione di operetta.
Civago (Villa M.) “Boschi d’abete storie di ghiaccio”, escursione a Case del Dolo, Lama Lite e Lago Bargetana.
Piano bar con Cris e Giulio.
Collagna Fiera d’agosto e rappresentazione di arte e mestieri dell’Associazione borgo “Verrucola” di Fivizzano (pomeriggio e sera).
Cortogno (Casina) Commedia dialettale della Compagnia di Casina.
Febbio (Villa M.) “Funghi, erbe e bacche commestibili del Parco del Gigante” (centro visita, ore 21).
Ligonchio Serata con cena e musica all’aperto in località Ruga.
Maro (C. Monti) Festa della trebbiatura (dalle ore 10).
Minozzo (Villa M.) 28 Sagra del formaggio pecorino (anche il 12).
Miscoso (Ramiseto) Gara nazionale Uisp di motocross XX “Trofeo G. Piola” (ore 14).
Morsiano (Villa M.) Antica fiera agricola con serata danzante.
Piolo (Ligonchio) Cena e ballo liscio con orchestra.
Roncaglio (Canossa) Camminata attraverso i borghi (ore 8, ritrovo alla chiesa).
Toano Concerto al chiaro di luna presso la Pieve matildica (ore 21).
Trinità (Canossa) Festa della polenta.
Ventasso Laghi (Ramiseto) Mercatino dell’antiquariato.
Villa Minozzo Concerto della banda locale.

• LUNEDI' 12 •
Casanova (Ligonchio) Concerto al chiaro di luna presso Corte dei Papi (ore 21).
Casina Cinema all’aperto nel cortile della scuola materna.
Cast. Monti Festa della Sarzassa. Alessio Santamaria (foto) e la sua band in concerto con “Tributo a Renato Zero” (via Roma, ore 20.30).
Cerreto Laghi (Collagna) Sfilata di moda al Palaghiaccio.
Cervarezza Serata di liscio.
Cortogno (Casina) Magnassa” (tortellata).
Gazzano (Villa M.) Befana” e “Ballo dei gobbi” nelle borgate.
Marola (Carpineti) “Nell’aia in festa”: musica e balli in località Canova.
Succiso (Ramiseto) Torneo di calcio dei piccoli (fino al 17).
Talada (Busana) Sagra della Madonna del Rosario.
Torneo di calcetto (fino al 18).
Tizzolo (Vetto) Festa del gnocco.

• MARTEDI' 13 •
Campolungo (C. Monti) Tortellata di Ferragosto (anche il 14 e 15).
Cavola (Toano) Presentazione dell'album del Coro Vocilassù (chiesa di S. Michele, ore 21).
Cerrè Sologno (Villa M.) Serata danzante.
Cervarezza Gruppo storico di Fivizzano e rappresentazione di antichi mestieri (ore 20.30).
Collagna Concerto al chiaro di luna presso Corte Pallai (ore 21).
Febbio (Villa M.) Proiezione di video sul lupo (centro visita, ore 21, ed escursione guidata il 18).
Felina Concerto d’estate della banda musicale (p.za Magonfia, ore 20.30).
Gazzano (Villa M.) Torneo di biliardino in notturna.
Ligonchio Festa della Ruga (anche il 14).
Marola (Carpineti) Festa dei bambini (parco giochi, dalle ore 16).
Musica dal vivo in piazza.
Montedello (Ramiseto) Le donne del paese in festa con grande polentata.
Pratizzano (Ramiseto) Festival “conFusion&”: concerti al tramonto con Boban Markovich Orkestar, Serbia (ore 19.30).
Succiso (Ramiseto) Torneo di briscola.
Toano Festa del villeggiante.
Vallisnera di Sotto (Collagna) Palio delle contrade con Nutella party e a seguire sfilata in costume.
Velucciana (Carpineti) Cena sotto le stelle (su prenotazione).
Vetto “Ballando sotto le stelle”.
Villa Minozzo Commedia dialettale.

• MERCOLEDI' 14 •
Carpineti Commedia dialettale della compagnia "I Fulat du munt" (p.za M. di Canossa, ore 21).
Cerredolo (Toano) La Compagnia "Il Buffone di Corte" presenta la commedia Nessun dorma (in piazza).
Cervarezza Serata con ballo liscio.
Cola (Vetto) Festa della porchetta con stand e giochi vari (tutte le sere, fino al 17).
Collagna 4 Lasagnata sotto le stelle presso la palestra comunale.
Cortogno (Casina) Serata danzante con Roberto Scaglioni.
Febbio (Villa M.) 2 Orienteering del Parco del Gigante (ore 16).
Ligonchio Proiezione di film nel teatro parrocchiale (anche il 15).
Manno (Toano) Festa paesana (fino al 18).
Mostra di Germano Spartaco Boiardi.
Marola (Carpineti) Bacioca e dintorni in festa.
Morsiano (Villa M.) Serata danzante e fuochi d'artificio.
Nismozza (Busana) Concerto al chiaro di luna presso Corte Manenti (ore 21).

• GIOVEDI' 15 •
Asta (Villa M.) 17 Camminata della val d'Asta (ore 9,30).
Serata danzante.
Busana Polentata e ballo liscio.
Carpineti Corrida carpinetana (p.za M. di Canossa, ore 21).
Casina Cinema all'aperto nel cortile della scuola materna.
C. Monti Sagra di S. Maria.
Concerto della Corale della Resurrezione e del Coro Bismantova (antica Pieve, ore 21).
Cerreto Alpi (Collagna) "Alla scoperta di una sorgente", escursione a Cerreto Alpi, Capiola e monte Casarola.
Cervarezza Gara podistica "Cervarezzinata" (dalle ore 14) e a seguire ballo latino-americano.
Cortogno (Casina) Gara di carettelle e in serata esibizione di Robertino.
Costabona (Villa M.) La Società del Maggio Costabonese presenta Roncisvalle (ore 15.30).
Gazzano (Villa M.) Spettacolo sotto le stelle con la Compagnia dialettale di Gazzano.
Marola Centenaria fiera di S. Rocco (anche il 16).
Montecagno (Ligonchio) Sagra di S. Maria con serata danzante.
Morsiano (Villa M.) Serata con pizza e musica.
Piolo (Ligonchio) Serata con ballo liscio.
Ponte Secchia (Busana) Ballo con orchestra.
Sologno (Villa M.) Serata danzante.
Succiso (Ramiseto) Serata danzante.
Proiezione di diapositive di James Bragazzi (ore 21).
Valestra (Carpineti) Partita di calcio scapoli contro sposati.
Vallisnera (Collagna) Serata danzante.
Vetto Ferragosto in piazza con grande gnoccata e spettacolo per bambini.
Villa Minozzo Carnevale estivo.

 

La Compagnia "Monte Cusna" di Asta in una scena del Maggio "Agramonte". Nei nostri paesi, ma anche nel Modenese e in Toscana, è in corso di svolgimento la XXIV Rassegna Nazionale del Maggio.
Per informazioni: Comune di Villa Minozzo tel. 0522 801122 o www.teatrodeimaggi.it, sito internet www.teatrodeimaggi.it.
Il Museo del Maggio, a Villa Minozzo, è aperto lunedì 14.30/18.30, giovedì e sabato 9.00/13.00. Per visite guidate è aperto su prenotazione. L'ingresso è gratuito.


• VENERDI' 16 •
Acquabona (Collagna) Sagra di S. Rocco con ballo liscio.
Asta (Villa M.) Serata culturale "Bei me temp".
C. Monti "Frescaspesa" per strade e piazze.
Cerreto Laghi (Collagna) Concerto "Progetto Efren" al Palaghiaccio (ore 21).
Cervarezza Cena al chiaro di luna e piano bar.
Civago (Villa M.) Mercatino serale.
Cortogno (Casina) Festa della birra con piano bar.
Febbio (Villa M.) "Orchidee e fiori endemici del Parco del Gigante" (centro visita, ore 21).
Ligonchio Sagra di S. Rocco con ballo liscio.
Minozzo (Villa M.) Cena e musica.
Miscoso (Ramiseto) Sagra di S. Rocco con ballo liscio.
Monzone (Toano) Festa di S. Rocco.
Sologno (Villa M.) Festa dei bambini.
Villa Minozzo Giochi in piscina.


• SABATO 17 •
Asta (Villa M.) Serata con intrattenimento teatrale.
Castellaro (Vetto) 3° Concorso di fotografia a tema e premiazione del 7° Concorso di poesia dialettale (dal pomeriggio).
C. Monti Campeggio in Trentino con la parrocchia (fino al 24).
Cerreto Laghi Fine settimana biologico equo solidale (centro visita, anche il 18).
Cervarezza Cinema all'aperto e mercatino dell'antiquariato.
Civago (Villa M.) Via Costa by night.
Mostra sui nomi della zona (centro visita, fino al 15 ottobre).
Cortogno (Casina) Passeggiata in compagnia Cortogno-Pieve di Pianzo-Ariolo.
Febbio (Villa M.) Osservazione astronomica.
Gazzano Merenda alla Pila (ore 16, raduno in piazza).
Ligonchio Festa della birra alla Ruga.
Proiezione di film nel teatro parrocchiale.
Montemiscoso (Ramiseto) Festa paesana.
Nismozza (Busana) Serata con piano bar.
Ospitaletto (Ligonchio) Festa in piazza con cena.
Santonio (Villa M.) "Baraca", festa organizzata dai giovani.
Velucciana (Carpineti) Tortellata in piazza (su prenotazione).
Vetto Grande festa della Pubblica assistenza e Sportiva vettese.

• DOMENICA 18 •
Asta (Villa M.) Serata danzante con orchestra.
Carpineti Fiera-mercato di asini e cavalli a San Vitale.
Casalino (Ligonchio) Animazione per bambini col "Mago Pignatti".
C. Monti "Che gusto... d'agosto - Il gusto della musica", negozi aperti tutto il giorno.
Cervarezza Serata con ballo liscio.
Cinquecerri (Ligonchio) Serata di operetta in piazza.
Febbio (Villa M.) Serata dedicata al lupo (uscita nel bosco).
Felina Festa del castello (parco del Salame, dalle ore 11).
Manno (Toano) La Compagnia maggistica Monte Cusna presenta Rolando di Corniano (ore 15.30).
Marola (Carpineti) 12 Camminata attraverso il paese (ore 9).
Novellano (Villa M.) La Compagnia maggistica Val Dolo presenta Il mistero del Sultano (ore 15).
Ramiseto Palio delle contrade.
Sologno (Villa M.) Festa dello sport con polentata.
Succiso (Ramiseto) "Seguendo gli antichi passi", escursione a Succiso e Passo di Pietratagliata.
Valestra Festa degli alpini.
Vallisnera di Sopra (Collagna) Festa del villeggiante con gnoccata.
Ventasso Laghi (Ramiseto) Mercatino dell'antiquariato.
Villa Minozzo Piadina e palo della cuccagna.

• LUNEDI' 19 •
Casina Cinema all'aperto nel cortile della scuola materna.

• MARTEDI' 20 •
Villa Minozzo Artigiani in piazza (anche il 21).

• MERCOLEDI' 21 •
Casina Serata danzante.
Civago (Villa M.) Serata con Karaoke.
Taviano (Ramiseto) Sagra di S. Bartolomeo (fino al 24).

• GIOVEDI' 22 •
Carpineti Fiera di S. Vitale (fino al 25).
Casina Cinema all'aperto nel cortile della scuola materna.
Felina Festa della Pro loco (p.za Resistenza, ore 20.30).
Ligonchio Proiezione di film nel teatro parrocchiale.
Vetto "Ballando sotto le stelle".

• VENERDI' 23 •
C. Monti "Il biologico", percorsi di alimentazione (strade e piazze, tutto il giorno, anche il 24 e 25).
"Frescaspesa" per strade e piazze.
Civago (Villa M.) Mercatino serale e grande festa dei bambini.
Ligonchio Premiazione di "Balconi e giardini in fiore" e proiezione di diapositive di James Bragzzi.
Marola (Carpineti) Solenne Via Crucis con fiaccolata alla Badia romanica di M. Borello (ore 21).
Ponte Secchia (Busana) Festa di fine estate.
Vetto "Cena un po'... lenta" e 25° di fondazione dello Sci club Vetto in collaborazione con Radioreggio (anche il 25).

 

Le cuoche sono grandi protagoniste delle feste paesane. Senza di loro le sagre avrebbero meno... sapore. Nella foto, alcune delle donne impegnate a Velucciana.


• SABATO 24 •
Asta (Villa M.) Serata danzante.
Casina Week-end di sport (anche il 25).
Cervarezza Cena e musica.
Civago (Villa M.) "Caccia al tesoro verde" per bambini (ore 14.30).
Collagna Sagra di S. Bartolomeo con artigiani "dal vivo" nell'Aia di Leon e serata danzante con orchestra nella palestra.
Cortogno (Casina) Passeggiata in compagnia Cortogno-Casello-Bergogno. In serata grande polentata.
Ligonchio Festa dello sport alla Ruga con cena e ballo liscio.
Rossena (Canossa) Concerto di musica Ensamble Oberon in collaborazione con "I Teatri" di Reggio Emilia.
Villa Minozzo Saluto ai villeggianti.

• DOMENICA 25 •
C. Monti "Che gusto... d'agosto", negozi aperti tutto il giorno. Artigiani in piazza Gramsci.
Chiusura Festival "Confusion&": "Campane, campanili, campanacci e zampogne, corni maremmani, strumenti etnici e... Banda di Felina, Coro Bismantova e..." (piazzale della Pietra di Bismantova, dalle ore 15).
Pellegrinaggio a Lourdes (fino al 31).
Cerreto Laghi (Collagna) Trofeo di pesca e raduno di cavalli con cena all'aperto.
Civago (Villa M.) Festa degli ultimi. Serata enologica con Paini e il suo gruppo.
Ligonchio Proiezione di film nel teatro parrocchiale.
Roncaglio (Canossa) Esposizione delle opere del concorso fotografico "Il mondo della montagna nei suoi aspetti paesaggistici e di vita quotidiana".
Ventasso Laghi (Ramiseto) Mercatino dell'antiquariato.
Villa Minozzo Rassegna finale del Maggio.

• LUNEDI' 26 •
Casina Cinema all'aperto nel cortile della scuola materna.
C. Monti Artigiani in piazza Gramsci (tutto il giorno).
Febbio (Villa M.) Osservazione astronomica.

• GIOVEDI' 29 •
Carpineti Torneo di calcio giovanile "Memorial Danilo Parmeggiani" (fino al 1 settembre).
Vetto Adesione al torneo di calcio "Memorial Danilo Parmeggiani" (fino al 31).

• VENERDI' 30•
Casina Serata danzante.
Ligonchio Proiezione di film nel teatro parrocchiale.
Ramiseto 10 Festa collettiva Avis.

• SABATO 31 •
Asta (Villa M.) Festa della birra.
Canossa XI biennale Campanini.
C. Monti Festa di fine estate all'aperto con ballo liscio (bar bocciodromo).
Febbio (Villa M.) Osservazione astronomica.
Sologno (Villa M.) Sagra della cintura con musica e ballo (anche il 1 settembre).
Valestra (Carpineti) Rassegna corale (ore 21).

 

CON LA NUOVA GIOVANE PRO LOCO

Civago? Ci vado!

Novità, feste, spettacoli, manifestazioni, sentieri
e altro per una grande estate.

 

Alcuni dei componenti la nuova Pro loco di Civago.


Sarà un’estate ricca di novità, quella di Civago. Una nuova Pro loco, composta da un gruppo di affiatati giovani con in testa il presidente Fabio Gigli, vivacizzerà e animerà le vacanze della località appenninica. Grandi progetti innovativi verranno realizzati nel breve e medio termine. Il paese usufruirà di un’area polivalente attrezzata per attività sportive e ricreative. Aree di interesse storico e culturale in stato di abbandono verranno ristrutturate e valorizzate al fine di recuperare la memoria storica del paese. I numerosi sentieri e le vecchie mulattiere che circondano la località del Villaminozzese sono stati resi maggiormente praticabili per agevolare il raggiungimento di alcuni degli scenari più belli e rappresentativi di questa zona, dove si può osservare un paesaggio che ancora conserva i tratti della vita montanara di un tempo.
Numerose attività di intrattenimento sono state organizzate per la stagione estiva. Accanto ai classici appuntamenti come “Via Costa by night” e la “Festa degli Ultimi”, la nuova Pro loco è impegnata nella realizzazione di serate musicali, mercatini serali, spettacoli per bambini e commedie dialettali. Come di consueto, la chiusura del ricco programma spetta alla Festa del fungo porcino, quest’anno in programma il 15 settembre.
Civago è collocato nel tratto più alto della valle del Dolo, una porta del Parco, l’ultimo centro abitato che precede alcune delle più interessanti zone di boschi e praterie di alta quota del Crinale reggiano: l’Abetina Reale e il Monte Prado. Situato alla sinistra del torrente Dolo, è uno dei più interessanti insediamenti appenninici del Reggiano, antico hospitale lungo la direttrice storica che attraverso il passo delle Forbici, quello delle Radici e San Pellegrino in Alpe, conduceva in Garfagnana e a Lucca. Civago è il punto di partenza provilegiato per numerose escursioni verso la già citata Abetina Reale, il monte Prado, il Cusna, il passo Forbici e il monte Giovarello, e per raggiungere i rifugi “Segheria” e “Battisti”. Chi desidera ottenere altre informazioni sul paese, può telefonare ai numeri 0522807281 e 0522807276; è consultabile anche il sito internet www.civago.com (e-mail: cvcivago@parco-gigante.it).

 

 


SETTEMBRE

 
• NEL MESE •
Succiso (Ramiseto) Festa del fungo.

• DOMENICA 1 •
Canossa XII rievocazione del Corteo storico.
Carpineti Caccia al tesoro automobilistica del Ceis.
Casina Gara di carettelle.
Cerrè Marabino (Toano) Raduno di cavalli e cavallari con spettacolo equestre e intrattenimenti vari.
Cerreto Alpi (Collagna) Percorso simulato di Bird watching per bambini e famiglie (ore 10).
Gazzano (Villa M.) Sagra della cintura.
La Strada (Vetto) Sagra paesana con cena e ballo liscio.

• SABATO 7 •
Busana Sagra con ballo liscio nei locali dell'ex colonia.
Proiezione di materiale audiovisivo in piazza.
Cinquecerri (Ligonchio) Sagra con ballo liscio.

• DOMENICA 8 •
Canossa Fiera del paese e premiazione della Biennale Campanini.
Castagneto (Ramiseto) Festa della Madonna della Neve.
Cerreto Alpi (Collagna) Sagra del paese.

• SABATO 14 •
Asta (Villa M.) Festa d'autunno con orchestre, a favore della Croce Verde.
Miscoso (Ramiseto) Sagra dell'Addolorata con ballo liscio.
Vallisnera di Sopra (Collagna) Celebrazione in paese.

• DOMENICA 15 •
Civago (Villa M.) 24 Festa del fungo.
Roncaglio (Canossa) Concerto "I tre tenori" (in chiesa, ore 15) e premiazione del 6° Concorso fotografico (ore 17).

• SABATO 21 •
Ramiseto Sagra dei santi Giustina e Cipriano.

• DOMENICA 22 •
Febbio (Villa M.) 6 Motocavalcata.
Ramiseto Festa del fungo.

• DOMENICA 29 •
Rossena (Canossa) Concerto di musica rinascimentale presso il Castello.
 

 


 

ARTE, STORIA E TRADIZIONI

Minozzo la millenaria

La rocca, la pieve e il mestiere dell'arrotino: alcuni dei simboli antichi di secoli di questa realtà. La podesteria e gli Estensi e il recente rifiorire. La Pro loco e suoi costumi in vetrina a Tabiano Bagni.

di Giuliano Corsi

I costumi storici realizzati dalla Pro loco di Minozzo si fanno ammirare nel parco delle terme di Tabiano Bagni, al Festival delle Pro loco dell'Emilia Romagna (foto Mario Crotti).

Se si può considerare doveroso il recupero del patrimonio storico da parte degli enti preposti, allo stesso modo si può ritenere opportuna e culturalmente positiva l’evidenza della memoria storica ad esso collegata, esprimibile in varie forme da parte delle associazioni che si occupano della promozione dei luoghi nei quali si trovano ad operare. In questo senso ha avuto certamente una più che buona riuscita la partecipazione della Pro loco di Minozzo al Festival delle Pro loco dell’Emilia Romagna, svoltosi nel maggio scorso a Tabiano Bagni (Parma). Nel rinomato centro termale, l’associazione ha portato non soltanto il formaggio pecorino e i costumi caratteristici collegati all’omonima sagra gastronomica, ma anche alcuni dei costumi realizzati per la rievocazione storica della Podesteria minozzese sotto il dominio degli Estensi. Dal 1425, infatti, Minozzo si assoggettò a Nicolò III d’Este e la sua rocca fu scelta ancora una volta come sede di una podesteria che aveva alle sue dipendenze una dozzina di comunità; fu questa una podesteria di grande importanza, con un podestà e un notaio in pianta stabile e di lunga durata (ben cinque secoli), fino all’epoca napoleonica.

La rocca di Minozzo.

Particolarmente cara agli Estensi per la sua posizione geografica e per la sua estensione territoriale, la podesteria di Minozzo ebbe un proprio statuto (“Statuta Castellantiae ac totius Praetoriae Minotii” - in cinque libri) in cui era codificata anche la legislazione penale e che il podestà, di scelta ducale, entrando in carica doveva giurare di osservare. In numerose occasioni, i principi estensi misero in evidenza la “speciale dedizione e il singolare affetto” della comunità minozzese, e consideravano la podesteria “una delle più ragguardevoli”, “il cui mantenimento” era caro al duca.
Per considerazioni anche di ordine politico e per ragioni di gratitudine alla sua gente semplice, mentre nel corso del Seicento e del Settecento gran parte del Ducato Estense fu frammentato in feudi, la podesteria di Minozzo, come sede di podestà che poteva conferire direttamente col duca, non venne mai infeudata. Di più, dopo la parentesi napoleonica, la restaurazione estense volle Minozzo come unico “Comune”, e la rocca, che aveva subito un parziale cedimento, si trovò ad essere per un mese, da metà febbraio a metà marzo 1815, il cuore di un territorio vasto come mai aveva avuto in passato: trentasei frazioni sparse nell’area compresa fra il Secchia e il Dolo. Nel maggio dell’anno successivo ebbe pure l’onore di una visita di sangue reale, di Sua Altezza il Duca Francesco IV, in viaggio attraverso la montagna reggiana.

La pieve di Minozzo

Con il passaggio nella vicina Villa del Comune, che continuò a riproporre nel suo stemma l’antica torre di Menocio, in tutto simile a quello che compare nel simbolo della podesteria del 1443 (nella foto), la rocca fu lasciata in abbandono; attualmente è in fase di recupero e, unitamente al consolidamento della cinta muraria, sta per essere avviata un’indagine conoscitiva archeologica per la successiva riscoperta del suo patrimonio storico-architettonico: le carceri, “tres” di cui una “subterranea ed obscura”, una cantina e cinque altri vani che servivano per le necessità della podesteria, tre dei quali fungevano da camere per dormirvi, uno per uso di cucina e l’ultimo per l’ufficio del Giudice di pace. Ma anche prima degli Estensi, di una podesteria insediata in Minozzo si ha notizia da alcuni secoli. La rocca di Minozzo, infatti, può vantare più di un millennio di storia, con origine possibile, per la forma ottagonale del suo torrione, all’VIII secolo.

L'arrotino, un mestiere assai diffuso un tempo a Minozzo.

La corte di Minozzo è citata per la prima volta nel Diploma di Ottone II, del 980, che confermò “Melocio” con la corte e la pieve alla Chiesa reggiana e alla podestà del vescovo, cui era soggetto già da parecchio tempo prima del Mille e a cui gli Ungari l’avevano tolto. Quando alla metà del Duecento all’autorità vescovile si venne a sostituire quella del Comune ci fu, nel 1268, il “Sequimentum” di Minozzo al Comune di Reggio, questi era rappresentato nella rocca da un podestà e, saltuariamente, da un notaio.
Minozzo può vantare un’individualità storica importante, avendo presentato nei secoli la più antica organizzazione civile e plebana della montagna reggiana, dispiegata in essa dai suoi due monumenti millenari: la rocca e la pieve. Il paese è infatti anche sede di un’antica pieve (il cui restauro è stato ultimato nel ’96) che ha avuto per molti secoli una giurisdizione vasta e importante; essa è collocata in posizione panoramica, e per i sapienti rapporti spaziali e le meravigliose decorazioni dei suoi soffitti è fra le più belle della provincia.

Lo statuto quattrocentesco

La Pro loco di Minozzo, mediante l’allestimento di costumi rievocanti la storia della podesteria sotto il dominio degli Estensi, proseguendo nel suo impegno culturale, già espresso in passato nell’organizzazione di appositi convegni (“Francesco Milani - scrittore educatore” del 22 luglio 1984, e “Rocca e Pieve di Minozzo - progetti per un recupero” del 3 giugno 1990), vuol continuare a ricordare il passato storico rilevante del paese e confidare, soprattutto, nell’allestimento improrogabile delle strutture per il prosieguo dei lavori di recupero della sua rocca.
I costumi allestiti di recente dall’associazione, con l’adesione partecipata di più persone esperte del paese, verranno ripresentati nel corso delle manifestazioni estive che prevedono, oltre all’immancabile Sagra del formaggio pecorino il 10 e 11 agosto, quest’anno alla 28 edizione, anche un apposito appuntamento di rievocazione storica che si terrà nella zona della rocca.
A Tabiano Terme, la Pro loco di Minozzo ha ottenuto anche un importante riconoscimento per “L’insieme delle iniziative attuate per far rivivere aspetti della vita del passato in un borgo rurale in montagna”. Non soltanto; infatti, c’è stata la partecipazione alla sfilata della festa regionale coi costumi del paese, ma è stata pure presentata la rievocazione di antiche occupazioni ormai in disuso, come la lavorazione della lana e il mestiere dell’arrotino. Proprio agli arrotini, dopo un millennio di storia del paese, è toccato, per altro verso, il compito di portare la nomea di Minozzo in terre lontane. Buona parte di loro andava a svolgere l’ambulante mestiere nella vicina Toscana (ai “Toschi”, com’era in uso dire): un’altra parte, specialmente della borgata di Tizzola, preferiva scendere in pianura, soprattutto in quella mantovana e parmense. A Tabiano, una persona anziana ha chiesto notizie di “tale” Giuseppe Bargiacchi, un arrotino che periodicamente andava con la sua mola a lavorare in quella zona che, fino a qualche decennio fa, era terra di agricoltori.
Dopo il suo passato, più famoso quello della podesteria e più umile e comune, ma non meno apprezzabile, quello della transumanza di pastori e arrotini, Minozzo vive da alcuni decenni nel segno di una particolare operosità dei suoi abitanti, che si esprime nei settori dell’economia e che, principalmente, motiva il patrimonio demografico ancora consistente del paese.

 

 

 
   

TUTTOMONTAGNA - Mensile di informazione di appennino e dintorni - Fondato da Mauro Pighini - credits
Copyright © 2004 GOLD STUDIO EDITORE - Tutti i diritti riservati - info@tuttomontagna.it